home / Lettere / Digital Marketing / La ripresa passa attraverso la digital marketing evolution
La trasformazione digitale parte dall'esperienza dell’utente. E dalla flessibilità. Per contenuti al centro di ogni esperienza.
digital marketing evolution

La ripresa passa attraverso la digital marketing evolution

Nessuno immaginava una pandemia da decine e decine di anni e il conseguente cambiamento di tutti i paradigmi (personali e di business).

L’accelerazione verso il digitale, l’ecommerce, Clubhouse, lo shop in mano a Zuckerberg (Facebook e Instagram Shop) per chi non possiede un proprio ecommerce: la ripresa passa attraverso la digital marketing evolution, un’evoluzione del digital marketing pressoché obbligata verso nuove regole e possibili ristagni. E se la chiamassimo più evoluzione che cambiamento?

Qual è l’unica strada possibile per il futuro

Essere flessibili è l’unica strada possibile verso il futuro. E non solo la flessibilità, ma l’ascolto attento e quasi quotidiano delle sfide che mutano e proiettano ombre via via diverse sul futuro di ogni attività imprenditoriale, a breve e medio-lungo termine.

Molti si sentono a un binario morto, o comunque bloccato. Fioriscono le consulenze a frotte, e quasi più della domanda in questo caso l’offerta ci sovrasta: video all-in, corsi, webinar, gratuitismi (all’inizio), percorsi corsi e ricorsi (Giambattista Vico/din). Come comportarsi, cosa fare, con quale stato d’animo affrontare questi radicali e improvvisi cambiamenti senza il rischio di prendere cantonate?

digital marketing evolution

Partiamo da alcuni pilastri

  • L’esperienza dell’utente. Vale per qualsiasi cosa, un’APP, un sito, un negozio digitale, un social. La vita dell’utente deve essere facilitata alla trasformazione grazie a una progettazione attenta all’essere umano e alle sue abitudini, che sono in costante mutazione. Flessibilità in una parola sola. E la flessibilità si ottiene attraverso analisi delle abitudini digitali e non, monitoraggio, conclusioni, apertura mentale.
  • Sempre, sì, lo sosteniamo ancora, contenuti al centro di ogni esperienza e prima di qualsiasi virtuosismo. Contenuti utili, condivisibili, pregnanti, in grado di migliorare la vita del nostro utente in qualsiasi contesto esso si muova. Nulla è al caso, con flessibilità e apertura mentale, ci si adatta come iguana alla rotazione terrestre, inseguendo e precedendo il sole talvolta. Più che una scelta, una strada obbligata, dal contesto, dalle mutazioni sociali, dalla condizione che ci veste e investe dall’alto, nostro malgrado.

È un periodo difficile, ecco perché è importante, valutare, comprendere, e non sprecare le proprie risorse per una rincorsa al ribasso e verso il basso o dal basso, ci costerebbe molto più di prima questa scelta.

L’esperienza insegna (dal supermercato, all’abbigliamento e quindi perché no, anche al prodotto digitale) che con poco non si fa niente e con niente non si fa nulla.

Tutto chiede e richiede attorno a noi responsabilità

Ecco perché è ancora più importante non sprecare risorse mentali, strategiche ed economiche e affidarsi a partner solidi, capaci di prenderti per mano, spiegarti passo dopo passo, e uscire insieme da questo pantano con la maggior patina (vera) di splendore possibile, consapevoli che è difficile, ma possibile, consapevoli che se si sbaglia partner si rotola in un magma di io farò, però o anche di inopportuno silenzio, in taluni casi.

Premiate la flessibilità, l’organizzazione strutturata, la verità sempre e comunque, la velocità tecnica e soprattutto di pensiero, premiate la ragionevolezza più “ampia” possibile, quella tarata a vostra misura e somiglianza senza facili pacchetti con un bel nome ma senza destinazione e con certa estinzione.

Premiate, ovvero, premiatevi.

Scriveteci a: hello@caroselling.it