home / Lettere / Digital Marketing / La social media strategy per il tuo business
La social media strategy è la programmazione strategica delle attività compiute sui social media con lo scopo di far crescere il tuo marchio.

La social media strategy per il tuo business

I mercati, e quindi anche il tuo brand, sono conversazioni. E i social media sono i loro megafoni.

Tutti noi li usiamo: sono piattaforme basate sulla creazione e sullo scambio di contenuti. E ancora, la conversazione, la generosità, l’ascolto e il coinvolgimento, sono elementi che possono favorire la reputazione online della tua attività.

Il modo per usarli al meglio? Una social media strategy costruita a misura del tuo business.

In cosa consiste la social media strategy

La social media strategy è la programmazione strategica di tutte le attività compiute sui social media con lo scopo di far crescere il tuo marchio:

  • aumentarne la consapevolezza,
  • identificare potenziali clienti,
  • andare a caccia di contatti profilati
  • ma soprattutto creare e coltivare relazioni profonde con gli utenti.

social media marketing

Le attività di social media marketing variano in base agli obiettivi del tuo brand

  • costruire o rafforzare una community di utenti appassionati (i cosiddetti brand lovers),
  • fornire assistenza come un customer care
  • promuovere i tuoi prodotti o servizi chiedendo un parere a chi ti segue
  • produrre contenuti di qualità e utilità

La strategia è uno sguardo ampio che tocca gli obiettivi della tua attività

  1. la mappatura dei tuoi valori,
  2. i desideri delle persone che hanno bisogno di te,
  3. lo studio del settore e dei competitor.

È una fase di apnea, di ascolto in profondità, per capire quali sono i canali, i formati e gli strumenti che fanno risuonare meglio il racconto del tuo brand e che ti aiutano a entrare in relazione con il pubblico giusto per la tua attività.

In concreto si presenta come un documento guida con le linee generali da seguire per comunicare sui canali social utili al tuo brand (non servono tutti): è la rotta che ti dice dove andare, è una mappa per affrontare il mondo e comunicare quello che fai con determinazione.

Cosa include la social media strategy

La social media strategy include:

  • Definizione dei punti fermi: abbiamo bisogno di conoscerti davvero bene per capire come guidarti. Le mappe non sono tutte uguali e la strategia parte proprio da te, dalla tua storia, dai tuoi valori. Vogliamo averli sempre davanti agli occhi. Ci saranno domande, ma sappiamo che conosci già tutte le risposte.
  • Definizione degli obiettivi: dobbiamo sapere dove vuoi andare, altrimenti non c’è piano che tenga. Cosa vuoi ottenere dai social? Perché vuoi prendere la parola e raccontare la tua attività? Quando scegliamo un obiettivo iniziamo a tracciare la rotta: gli obiettivi ci fanno scegliere le azioni da compiere e ci permettono di misurare la coerenza dei risultati.
  • Social media competitor analysis: ci guardiamo attorno per capire come gira il settore in cui lavori e per osservare con acume le strategie dei concorrenti.
  • Audience analysis: i social media sono fatti di conversazioni e parlarsi addosso non funziona. Per riempire il dialogo dobbiamo capire con chiarezza con chi vuoi parlare: ragioniamo sugli interessi, sui comportamenti e sui bisogni del tuo pubblico.
  • Selezione dei canali: Facebook, Instagram, Twitter, Pinterest, Google My Business, Tik Tok, WhatsApp, LinkedIn oppure quel social nuovo di cui non ti ricordi il nome ma sai che qualcuno da qualche parte lo usa? Ci teniamo davvero a farti frequentare con buon senso i luoghi che ti aiutano a iniziare una conversazione e a incontrare le persone che hanno bisogno di te. Per noi funziona così: non serve essere ovunque, ma nel posto giusto. Come lo riconosciamo? Studiamo l’ambiente, osserviamo l’arredamento, guardiamo cosa fanno le persone, ascoltiamo la musica che sta sotto alle conversazioni. Scegliamo per te e facciamo il punto sull’utilizzo delle funzionalità dei canali e degli strumenti che ti saranno utili.
  • Content strategy: i contenuti pensati bene avvicinano le persone. Ti aiutiamo a mettere in pratica il piano strategico con la descrizione delle tipologie di contenuti da produrre e un elenco dei topic da declinare, in linea con gli interessi del tuo pubblico e l’identità del tuo brand. Parliamo di quanto è importante declinare uno stesso argomento in modo diverso su ogni canale, ci mettiamo degli esempi per rendere tutto più chiaro, ragioniamo sulla frequenza di pubblicazione dei contenuti sui diversi canali.
  • Guida di stile e tono di voce: è quella che ti illumina su tono di voce (ToV), terminologia, identità visiva coerente, distribuzione, netiquette, moderazione della community e delle recensioni sui tuoi canali.

Cosa ottieni con una strategia social ad hoc?

Comunicherai sui canali più adatti al tuo business, dove il tuo settore ha maggiore potenzialità e senza il rischio di perdere tempo e risorse dove non ci sono i i clienti che potresti incontrare.

Il tuo profilo social sarà piacevole agli occhi degli utenti e con un tono di voce studiato, che ti riflette appieno, il tuo.

Il tuo brand potrà dialogare con la tua community in modo attivo attraverso una serie di contenuti mirati: belli da vedere, leggere e condividere, ma che soprattutto parlino di te e delle cose che ti stanno a cuore. Tutto questo con attenzione e creatività.

Sei arrivata/o fino a qui… beh, che fai, non ci scrivi? 🙂

Non vediamo l’ora di ascoltare la tua storia per raccontarla sui social!