noi / Lettere / Lettera 3

Come aggiungere valore al proprio Brand ogni giorno

Aumentare il posizionamento di Brand significa compiere ogni giorno con una serie di azioni: dare contenuti utili e interessanti, eventuali consigli, spunti che accelerino la curiosità, che scatenino la voglia di fare, che siano fonte di ispirazione e conoscenza.

Oggi vi è la necessità, fondamentale, di aggiungere valore al proprio Brand ogni giorno e accrescere la fiducia della propria community: fornendo con estrema regolarità contenuti utili, interessanti, argomenti di discussione, eventuali consigli, spunti che accelerino la nostra curiosità. 

Che siano di utilità per l’utente, che scatenino la sua voglia di fare e di scavalcare il mucchio, che gli diano quel qualcosa in più ogni giorno che sia fonte di ispirazione e conoscenza.

 

Un altro concetto è che fallire, nel business, è parte del percorso. Nessuno nasce genio né infallibile, il talento si costruisce, e si costruisce con il fare, e se necessario si può correggere la rotta in modo intelligente. Per il resto, chi non fa, critica quelli che fanno.

Posizionamento di Brand: generare valore

Bisogna riconoscere il proprio posizionamento e mantenerlo diventando veramente bravi in ciò che si fa, anche se significa dire no ad alcuni clienti o avere paura di perderne a costo di infilarli in qualsiasi ora della giornata pur sapendo di non avere il tempo di seguirli alla perfezione. Il posizionamento del Brand ne risentirebbe come pure l’efficacia del proprio lavoro per ogni singolo cliente. Ecco perché è poco proficuo farsi pagare a “ore” anziché farsi pagare in “valore”: il valore generato dipende dai risultati che porto al cliente, piuttosto che dalle ore che impiego a ottenerli.

Scegliere i clienti, gestire il tempo

Scegliere i propri clienti: scegliere l’educazione, scegliere il rispetto per il proprio e per l’altrui lavoro aiuta a lavorare meglio e lavorare meglio è bene sia per sé che per il cliente.

E infine il tempo: quanto è importante fermarsi, tutti i giorni, per poter pensare, per poter lasciar libera la mente, per poter leggere e formarsi, per poter elaborare quanto si è imparato su di sé, personalizzandolo, aggiungendo valore alle informazioni ottenute, aggiungendo la nostra esperienza e il nostro vissuto. Anche questo tempo genera valore, perché cambia la nostra attitudine, ci rende più creativi, pronti ad affrontare sfide con nuove competenze o migliori competenze rispetto a quelle che avevamo prima.

Teniamo questi concetti a portata di mano!

SalvaSalva

Parliamo di Digital Marketing
0
loading
Lettere