noi / Lettere / Lettera 22

Pensa al processo, non al prodotto

Ti diciamo quanto è importante connettere il proprio brand alla vita reale delle persone, connettersi alle loro esperienze, parlare a una persona.

Suona meglio in inglese e l’ha detto Austin Kleon: think process not product.

Tradizionalmente, siamo stati addestrati a considerare il processo come qualcosa che dovrebbe essere custodito gelosamente. Un po’ come gli ingredienti sconosciuti della Coca Cola che nessuno sa per certo cosa ci sia dentro ma intanto la beviamo e chi se ne frega.

Fatichiamo in segreto, mantenendo le nostre idee e il nostro lavoro sotto chiave, in attesa di avere un magnifico prodotto da presentare e quando esce è solo un prodotto in più in mezzo a tanti altri prodotti. 

La connessione vale più dei prodotti

Ma gli esseri umani sono interessati ad altri esseri umani e a quello che fanno, tanto più se quello che fanno potrebbe essere di loro interesse, amato e acquistato. Condividendo il nostro processo, permettiamo alle persone di avere un collegamento continuo con noi e con il nostro lavoro, una connessione che vale più dei nostri prodotti.

“A lot of people are so used to just seeing the outcome of work.

They never see the side of the work you go through to produce the outcome.”

Michael Jackson

È questo il motivo per cui raccontarsi è così fondamentale per un brandScrivere idee che prendano forme, storie di senso e intuizioni che impattano sulla vita delle persone, valutare la portata narrativa di un brand, la sua credibilità, dare forza alle promesse che fa ogni giorno.

Comincia a raccontare il processo. 

Il vecchio mondo è finito, quello in cui i clienti erano più attenti, avevano meno scelte e con meno rumore di fondo qualsiasi cosa dicessi, anche una stupidaggine, era sempre ascoltata. Oggi non possiamo limitarci a lanciare prodotti, dobbiamo raccontare il processo che c’è dietro e ancorare i clienti al nostro mondo partendo dalla loro storia.

Parla a una persona. 

Descrivila. Nome, cognome, professione, hobby, sogni. Individua la sua realtà, scopri perché la sua vita è “imperfetta” senza di te. Mostragli poi come sarebbe la sua realtà, desiderata e migliore grazie alla presenza del tuo prodotto. Alle persone servono prodotti che funzionano e, soprattutto, esperienze in cui riconoscersi.

Parliamo di Digital Marketing
0
loading
Lettere