noi / Lettere / Lettera 48

Dedicata a chi vuole fare video (e apparire) a tutti i costi

Qualunque sia l’idea, il tuo video deve fare bene una e una sola cosa: chi ti guarda deve crederti. Devi convincermi. Devo bere ogni parola che mi dici.

Ci risiamo, devi fare un video per il tuo brand.

Ma devi davvero?

Sì, perché sui social vanno.

Sì, perché li fanno tutti.

Se la tua risposta è una di queste, molla subito gli ormeggi. Se sui social vanno e li fanno tutti, tu non fai altro che aggiungere un piccolo contenuto che si perderà nel mare magnum saturo di Instagram, tutto schiacciato come una sardinetta tra due ricette con inquadratura dall’alto. E sappi che chi è dall’altra parte dello schermo sceglierà la thumbnail con la cheesecake al caramello, non il tuo video.

No, è che voglio mettermi in gioco.

Ah ok, parliamo di te, della tua voglia di appagare il tuo ego apparendo nel video del tuo brand. Sei così istrionico da reggere il peso della telecamera, dei take, di un microfono, di un regista che ti darà suggerimenti? Perché questo video non lo farai mica con lo smartphone, eh?! Nel caso tu abbia cambiato espressione e l’entusiasmo iniziale stia scemando, vaglia altre possibilità. Scrivi una newsletter. Raccontati in un articolo. Registra un podcast. Ma abbandona la nave-video, ora.

Sono sicuro, voglio metterci la faccia

Ok, allora l’hai voluto tu. Hai già uno script o vuoi andare a braccio? Qualunque sia l’idea, il tuo video deve fare bene una e una sola cosa: chi ti guarda deve crederti. Devi convincermi. Devo bere ogni santa parola che mi dici. Mi devi cullare. Mi devo un po’ innamorare di te, se necessario.

Non puoi apparire come un venditore di una tv privata né imitare lo stile di qualcun altro. E smettila di sforzarti di fare il simpatico. Essere se stessi e allo stesso tempo risultare credibili in un video è tra le cose più difficili che esistano, sappilo. Per tutto il resto, esiste la terapia.

E allora?

Riflettici un attimo che non te l’ha mica prescritto il medico di fare un video.

A meno che tu non sia un Giovanni Rana – uno che c’ha pensato trent’anni prima di sparare il suo bel faccione rassicurante in tv – oppure tu abbia quei ritmi da stand-up comedian del titolare di DollarShaveClub.com, fai un passo indietro.

Ogni volta che ci scriverai “Ah, devo fare un video”, non ti risponderemo mai “Come?”.

Ti chiederemo, puntuali, “Perché?”

Parliamo di Digital Marketing
0
loading
Lettere